giovedì 15 marzo 2012

Louis Olympia e Thomson Majesty

Ci sarà uno scambio di navi in questo periodo tra la Louis Cruises e la sua fidata cliente, la Thomson Cruises. La bella Louis Majesty verrà infatti noleggiata alla compagnia inglese che, col nome ritoccato in Thomson Majesty offrirà crociere in adriatico dallo storico home-port di Corfù. Invece la ex Thomson Destiny inizierà per la prima volta dopo il suo acquisto ad operare con la Louis, diventando Louis Olympia, nelle crociere di 3 e 4 giorni dal Pireo. Il motivo dello scambio deriva dal bisogno a parte della Thomson di possedere un'unità più giovane per le crociere di 7 e 14 giorni in Adriatico. Louis dal canto suo si dice soddisfatta di operare con un ex nave Royal Caribbean in quanto migliora l'offerta in Egeo. Intanto, la Louis Cruises ha registrato, nel 2011, una perdita di 60,9 milioni di euro, dovuta dal pesante ridimensionamento della flotta.



Nessun commento:

Posta un commento