mercoledì 18 maggio 2011

Nuova unità per MSC, pronta per il 2014

Pierfrancesco Vago, presidente di MSC Crociere, ha annunciato pochi giorni fa le intenzioni della società di ordinare ancora una nuova nave dopo MSC Divina, attualmente in costruzione presso STX France. Tale nave nave sarà di una classe totalmente nuova. Come dimensioni si manterrà una lunchezza di oltre 300 metri e una larghezza di circa 40, tali da aumentare la superficie di galleggiamento e di conseguenza ottenere una maggiore stabilità e un migliore comfort di navigazione, già alto sulle navi di Classe Fantasia. Se tutto va bene, MSC conta di firmare la lettera di intenti entro fine anno, anche se non è scontato che il sia il cantiere di St. Nazaire a costruirla. L'opportunità si estende anche per Meyer Werft e Fincantieri. Staremo a vedere ulteriori sviluppi.

lunedì 16 maggio 2011

Black out totale su MSC Opera, nave bloccata in mezzo al mare

La MSC Opera della compagnia italo-svizzera MSC Crociere, è stata vittima di una avaria al quadro elettrico che ha causato grandi disagi alla clientela che si è trovata anche con i servizi igenici fuori uso. La nave impegnata in una serie di crociere con partenza da Amsterdam, si è addirittura arrestata al largo dell'isola svedese di Visby. Secondo quanto riferito da alcuni passeggeri, la nave ha inizialmente viaggiato a regime ridotto, per poi manifestare carenze nei servizi elettrici anche più elementari, culminati con l'arresto totale della nave alle 06.50. I servizi igienici non funzionanti, hanno creato notevoli disagi alla clientela, che ha lamentato anche la mancata promessa da parte del comandante, di provvedere con il personale di bordo a pulirli con mezzi di fortuna. Ai passeggeri, hanno comunicato che sarebbero stati risarciti con un rimborso del 30% da utilizzare per la prenotazione della prossima crociera da utilizzare entro il 2012. A quanto pare, molti passeggeri hanno lamentato insufficiente l'indennizzo a parità dei forti disagi causati, tanto da richiedere un rimborso totale della crociera in corso. La compagnia ha comunicato che si sta facendo del tutto per risolvere il problema al quadro elettrico nelle prossime ore.